Inarsind Bergamo: Altri corsi

Il mercato delle emissioni di inquinanti e gas serra

 

 

Il D lgsl 4 aprile 2006 n. 216, che ha recepito le direttive europee 2003/87 e 2004/101/CE,stabilisce che gli impianti indicati nell'allegato A, (sono quelli che emettono significative quantità di anidride carbonica) devono essere in possesso di una "Autorizzazione ad emettere gas ad effetto serra", la cui assenza viene pesantemente sanzionata.

Agli impianti così individuati sono assegnate delle "quote" , che almeno all'inizio sono assegnate per il 90% a titolo gratuito. Vi sono disposizioni per gli impianti "nuovi entranti".Le quote sono rilasciate dal Ministero dell'Ambiente su parere di un apposito comitato.In pratica ogni impianto interessato viene schedato, le sue emissioni monitorate e controllate da

un "corpus" di verificatori accreditati.'E prevista la negoziabilità delle quote anche tra stati diversi.

Il convegno individua i soggetti che ricadono nel campo di applicazione, il meccanismo che governa le quote (autorizzazione, verifica, dichiarazione e restituzione delle quote annuali, nonchè le sanzioni)

 

Locandina

Autore: Ivan Locatelli - 21/11/2011